venerdì 30 luglio 2010

Ciambelline

Lunedì scorso, mia figlia Alice è andata al campo scaut...l'abbiamo accompagnata io e mio marito perchè il suo gruppo era partito qualche giorno prima ...quando lei si trovava in vacanza nella riviera romagnola!
La vita che fanno gli scaut ai campi è molto semplice, si sta in mezzo alla natura, non ci sono giochini elettronici, televisori, niente di tutto quello a cui si è abituati!
A me piace molto quello che lo scautismo insegna, in tanti anni i miei figli hanno imparato tante cose, sanno accendere il fuoco, cucinare,  ecc...ma sopratutto hanno imparato ad essere leali con sè stessi e con gli altri!
Per addolcire un pò la loro permanenza al campo, ho preparato e portato delle ciambelline e una torta con l'interno colorato, che hanno letteralmente divorato nell'arco di due minuti!
Adesso le ricette.
CIAMBELLINE

questa ricetta l'ho trovata su cookaround 

Ingredienti: (queste le mie dosi e varianti)
400 gr. di farina 00
120b gr. di farina Manitoba
2 uova grandi
90 gr. di fruttosio (o 120 gr. di zucchero)
60 gr. di olio di girasole
280 gr. di latte caldo + qualche cucchiao per il lievito
60 gr. di fiocchi di patate
1 cubetto di lievito di birra
un cucchiaio di limoncello
un bel pizzicone di sale
olio di semi per friggere

Procedimento: Scaldare il latte nel microonde, aggiungere i fiocchi e mescolare, si otterra una pappetta che si metterà a raffreddare. Nella planetaria sbattere le uova con il fruttosio (o lo zucchero), aggiungere le farine mescolate insieme, la pappetta con i fiocchi di latte, il pizzicone di sale, il limoncello e per ultimo il lievito sciolto in un pò di latte tiepido. Mescolare il tutto fino a quando non si ottiene un bel panetto sodo che si metterà a lievitare fino al raddoppio.
Poi si stende su una spianatoia e con un coppapasta si formano le ciambelle che si faranno lievitare per un paio di ore.
Scaldare abbondante olio di semi e friggere le ciambelline, scolarle e passarle nello zucchero.


La seconda ricetta è una torta molto semplice...ho preso l'idea girovagando su internet...e l'ho adattata a questa 
                                        Ciambella colorata
Ingredienti: 1 vasetto di yogurt bianco
1 vasetto e 1/2 di fruttosio
3 vasetti di farina di riso
3 uova intere
1 vasetto di olio di semi di arachide
1 bustina di lievito per dolci
coloranti per alimenti

Procedimento: Mettere tutti gli ingredienti nella planetaria o in un robot, mescolare per pochi minuti fino a quando si ottiene un composto ben amalgamato. Dividerlo nelle ciotole in parti uguali e aggiungere in ognuna un pò di colorante per alimenti di colore diverso, lasciandone una parte del colore naturale.
Con un pò di olio di semi oleare lo stampo a ciambella, spolverare di farina di riso e procedere mettendo una cucchiaiata del composto senza colorante, su di questa una cucchiaiata colorata e così via...
Mettere la ciambella in forno caldo a 180° e cuocere per circa 35 minuti.
Io l'ho spolverata con dello zucchero a velo.
                                     

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Ka del blog La torta pendente

3 commenti:

  1. Buone, buone, brava letizia.

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che buone e che belle!!
    Con il caldo che fa sei stata molto coraggiosa a friggere!!
    ciao Francesca

    RispondiElimina