lunedì 5 marzo 2012

Trecce di pane

La ricetta di queste trecce è della bravissima Sara Papa, .....devo dire che questa persona mi ha conquistata, il suo modo di parlare, di impastare  trasmettono  serenità, competenza  e soprattutto l'amore che lei mette nelle sue preparazioni, e poi.....cosa importante, le sue ricette sono facili alla portata di tutti, ...basta una buona farina, lievito, se madre è ancora meglio... e come dice Sara, tanto amore e un pizzico di fantasia
Grazie a lei ho riscoperto il piacere di impastare a mano, che sebbene faticoso, mi ha rilassato, mettere le mani in pasta è stato veramente piacevole, niente a che fare con l'impasto a macchina che sì ci risparmia fatica....però!!!!
Queste trecce oltre che belle sono veramente buone, morbide, gustose, e sebbene io non le abbia potute mangiare hanno riscosso tantissimo successo.


Trecce di pane
Ingredienti:
600 gr. di farina (io quella per pizza)
310 ml di latte
150 gr. di lievito madre
1 uovo
30 gr. di olio evo
20 gr. di miele
10 gr. di sale 
semi di sesamo

La sera precedente rinfrescare il lievito madre, il giorno dopo preparare il lievitino sciogliendo il lievito madre in 100 ml di latte e aggiungendo 100 gr. di farina, impastare fino ad ottenere un panetto che si metterà a lievitare fino al raddoppio.
Nella spianatoia versare la rimanente farina, il latte, il lievitino, miele e l'uovo e cominciare ad  impastare, per ultimo aggiungere l'olio e il sale, continuare ad impastare per circa 10 minuti, si dovrà ottenere una pasta morbida, omogenea e non appiccicosa, metterla in una ciotola coperta con un canovaccio e fare lievitare fino al raddoppio
Riprendere l'impasto tagliarlo in tanti pezzi, fare dei cilindri

e procedere a formare le trecce
a me ne sono venute tre belle grosse
rimettere a lievitare per circa 1 ora
poi pennellarle con un tuorlo d'uovo mescolato a un pò di latte e ricoprirle con i semi di sesamo
infornare a 180° per circa 40 minuti,  sfornare 
e mettere a raffreddare su una gratella


12 commenti:

  1. ma che belle! mi salvo la ricetta

    RispondiElimina
  2. Fantastica ricetta! bravissima e buona settimana :) ciaoooo

    RispondiElimina
  3. Che favolose trecce mamma che sò belle!! bravissima
    Buon lunedì!!!

    RispondiElimina
  4. spettacolari.
    ciao ciao
    emme

    RispondiElimina
  5. Le ho fatte anche io sono oltre che buone anche bellissime da vedere!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  6. mi sto avventurando anche io nel lievito madre..speriamo bene! tu sei stata davvero brava!!! complimenti!!!! ciao e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  7. Che belle, Leti, veramente ben fatte!

    RispondiElimina
  8. ma sono bellissime! anche io ho il lievito madre, le voglio provare!

    RispondiElimina
  9. Ti sono venute una meraviglia!!!
    Ah! dimenticavo sono passata per comunicarti che
    se passi da me sono riuscita finalmente a sorteggiare le coppie del "dai! ci scambiamo una ricetta?" così vieni a scoprire chi è la tua compagna di scambio...

    RispondiElimina
  10. ti faccio i miei complimenti, sono meraviglioseeeee

    RispondiElimina
  11. Dire bravissima e riduttivo,hai sfornato un pane meraviglioso complimenti!!!
    baci Francesca

    RispondiElimina
  12. E' lo stesso amore che metti anche tu Letizia e queste trecce sono davvero belle, ti sono venute una meraviglia COMPLIMENTI!!
    Un bacione

    RispondiElimina