lunedì 21 novembre 2011

Spaghettoni fritti con calamari e gamberetti

L'idea di questo piatto me l'ha data mio figlio, che  più volte mi ha raccontato di avere mangiato al ristorante cinese, la pasta ai frutti di mare fritta, servita sulla pietra calda.
Io non ho idea di come sia questo piatto cinese,  non amo molto questa cucina, posso solo dire che questo mio era buonissimo, approvato in pieno da mio figlio, dai suoi amici e da tutta la famiglia, sicuramente da rifare!
Spaghettoni fritti con calamari e gamberetti 
Ingredienti:
500 gr. di spaghettoni Benedetto Cavalieri
500 gr. di calamari
300 gr. di gamberetti 
150 gr. di pomodori a pezzetti
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 costa di sedano
2 cucchiai di olio evo
peperoncino q.b.
vino bianco q.b.
Lavare e pulire i calamari, svuotarli, privarli degli occhi, della pelle, staccare i tentacoli e tagliarli a pezzetti; sgusciare i gamberetti e tagliarli a metà.
Sbucciare la cipolla e l'aglio, tritarli insieme al prezzemolo, lavare e mondare il sedano, privandolo dei filamenti, affettarlo a rondelle.
In una padella versare l'olio e il peperoncino, fare appassire a fiamma bassa il trito di cipolla, aglio e prezzemolo, aggiungere il sedano, i calamari tagliati a pezzetti, rosolare il tutto, versare i pezzetti di pomodoro e per ultimo i gamberetti, regolare di sale, sfumare con il vino bianco e portare a termine la cottura.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, 

scolarla, condirla con la salsa, rimettere in padella 

 friggerla per alcuni minuti, fino a quando diventeranno croccanti. 

Servire subito ben caldi.
Con questa ricetta partecipo al contest di Atmosfera Italiana



14 commenti:

  1. Squisita e gustosa questa pasta !

    RispondiElimina
  2. Letizia lo credo che questo piatto e' piaciuto molto a tuo figlio e' cosi' invitante!!!!Un abbraccio e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  3. Però che buongustaio tuo figlio mi piace!!
    Bravissima
    buon lunedì!!
    baci

    RispondiElimina
  4. Idea splendida e sicuramente golosa! Bravissima tu e a tuo figlio che ti ha dato l'input ;-)

    RispondiElimina
  5. complimenti per questa ricetta molto invitante in bocca al lupo per il concorso mi sono aggiunta

    RispondiElimina
  6. Che squisitezza, un piatto davvero molto goloso, mi piace!Per farlo più china style fai il soffritto con abbondante porro e poi sfuma con la salsa di soia, vedrai!Un bacione

    RispondiElimina
  7. Sfizioso ed appetitoso, bella idea!! ;-)
    Baci

    RispondiElimina
  8. che bella idea! devono rimanere croccanti e ancora più saporiti!! oggi siamo in sintonia sulla pasta ^_-!!!

    RispondiElimina
  9. Che bella idea per un pasta veramente gustosa! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. ma quanto e' originale questo piatto!un bravo a tuo figlio che te lo ha suggerito!

    RispondiElimina
  11. non è valido farsi suggerire !!!!:-))))))))))))))
    squalificata ehehehehhehe :-))))))))
    un bacio a te ed al piccolo.... suggeritore e buon-gustaio (eccecredo con una mamma così brava!)
    Carla

    RispondiElimina
  12. ciao,
    colgo l'occasione per invitarti al mio giveaway e contest, ci sono tante sezioni in cui partecipare, ti aspetto!grazie paola
    qui trovi il regolamento:
    http://www.polveredizucchero.com/2011/10/giveway-blog-contest-facebook.html

    RispondiElimina