giovedì 9 giugno 2011

Timballo di riso light

Con l'approssimarsi dell'estate e della fatidica prova costume,  è tempo di dieta!!!
Però, a casa mia, è un problema solo mio e pochissime volte anche di mio marito,.... fortunatamente i miei ragazzi non ne hanno bisogno, per cui quando cucino,  cerco di abbinare la leggerezza dei piatti con il gusto.
Ed è proprio quello che ho fatto con questo buonissimo timballo, alleggerito parecchio perchè non ho usato burro o olio, al posto del brodo ho usato acqua calda, ed anche la besciamella è stata molto alleggerita.
Ho ottenuto il risultato che volevo perchè è piaciuto e nessuno ha avuto nulla da ridire.
Timballo di riso light
Ingredienti:
400 gr. di riso
200 gr. di mozzarella
100 gr. di prosciutto cotto
50 gr. di parmigiano
1 bustina di zafferano 
besciamella light:
2 cucchiai di farina
circa 2 bicchieri di acqua
sale e pepe q.b

In una pentola per risotti rosolare il riso, fino a quando i chicchi diventano lucidi e quasi trasparenti, aggiungere gradatamente acqua calda, versare la bustina di zafferano, salare, pepare e portare a cottura completa, circa 15 minuti, bagnando con altra acqua calda se il riso si asciugasse troppo.
Ritirare il riso dal fuoco e versarlo su un piatto allargandolo per arrestare la cottura e farlo raffreddare.
Nel frattempo prepariamo una besciamella light in questo modo: in un pentolino mettiamo due cucchiai di farina, aggiungiamo gradatamente l'acqua e mescoliamo bene con una frusta per evitare la formazione di grumi, quando la farina ha assorbito l'acqua, mettiamo il pentolino sul fuoco e mescolando facciamo addensare fino alla consistenza che vogliamo, a questo punto saliamo e pepiamo e aggiungiamo una abbondante spolverata di noce moscata, togliamo dal fuoco ed è pronta per l'uso.
Foderare uno stampo con carta forno bagnata e strizzata, o come ho fatto io di silicone, sistemare un primo strato di riso, pareggiare la superficie con il dorso di un cucchiaio e disporre sopra il riso le fette di prosciutto, la mozzarella, la  besciamella e spolverizzare con parmigiano grattugiato.

Chiudere con un altro strato di riso e infornare  per circa 25/30 minuti a 180°.

Sformare e servire.
Io prima di servire ho completato il timballo con scaglie di mozzarella e spolverata di parmigiano.

ed ecco la fetta
 Con questa ricetta partecipo al contest del blog Il rifugio di zia topolinda

e al contest del blog La banda dei broccoli




16 commenti:

  1. mi piace!!lo voglio provare..grazie tesoro e buona giornata

    RispondiElimina
  2. buono,e che bellissima forma!!

    RispondiElimina
  3. woww ma è una bontà! complimenti!

    RispondiElimina
  4. Ha un aspetto gustosissimo questo tuo timballo, ciao

    RispondiElimina
  5. ma infatti chi ha detto che light vuol dire senza gusto!! io concordo pienamente con te.. si può mangiare benissimo una cosa golosa ma in modo leggero! bravissima! un timballo delizioso

    RispondiElimina
  6. la versione light della besciamella mi sfuggiva proprio..che meraviglia mangiare con meno sensi di colpa!sono pazza x il tuo timballo...baci

    RispondiElimina
  7. Light e gustosissimo! Brava.

    RispondiElimina
  8. Tu sei già bellissima così, non hai di certo bisogno di metterti in forma, ma questo timballo è molto invitante, anche se è light. Non sempre light è sinonimo di insipido e insoddisfacente. Bravissima Letizia!

    RispondiElimina
  9. Una vera meraviglia super gustosa anche se light!!!

    RispondiElimina
  10. mmm booonoo :)
    grazie per aver partecipato!
    a presto

    RispondiElimina
  11. Con l'arrivo dell'estate i cibi leggeri sono i benvenuti,bravissima!!
    Baci Francesca

    RispondiElimina
  12. buongiorno tesoro!!!buon w.e. un bacione!!

    RispondiElimina
  13. ciao..ti ho aggiunta molto volentieri alla mia iniziativa :D

    RispondiElimina
  14. Una bontà light senza rinunciare al gusto.


    ciao

    RispondiElimina
  15. Buongiorno tesoro!!buon sabato!!ciaoooo

    RispondiElimina